Comunicato stampa – I big dell’e-commerce continuano a ignorare nostro appello su vendita presidi e accessori per stomia su web

//Comunicato stampa – I big dell’e-commerce continuano a ignorare nostro appello su vendita presidi e accessori per stomia su web

Comunicato stampa – I big dell’e-commerce continuano a ignorare nostro appello su vendita presidi e accessori per stomia su web

Milano, 22.10.2018

COMUNICATO STAMPA

APPELLO URGENTE

I big dell’e-commerce continuano a ignorare nostro appello

su vendita presidi e accessori per stomia su web

Nonostante le nostre segnalazioni, lettere e appelli i big dell’e-commerce in Italia non hanno dato seguito a quello che riteniamo un atto doveroso verso le persone che vivono con una stomia. Premettendo che non abbiamo alcun pregiudizio sulla possibilità di vendere prodotti per stomia online, questo business però va fatto in maniera corretta e seguendo alcune linee di comportamento. Crediamo nella collaborazione tra realtà diverse al fine di garantire una dignitosa qualità di vita delle persone.

Nello specifico abbiamo segnalato che molti prodotti in vendita sulle varie piattaforme web sono presentati senza alcuna informazione di dettaglio: ad esempio, non è indicato il codice prodotto, utile per identificare perfettamente il prodotto che s’intende acquistare, spesso non è presente alcuna foto del prodotto, ma cosa ben più grave nelle Avvertenze di legge I produttori possono modificare la composizione dei loro prodotti. Pertanto, la confezione del prodotto può contenere informazioni diverse rispetto a quelle mostrate sul nostro sito. Questo non è accettabile.

“È bene specificare – dichiara Pier Raffaele Spena, segretario nazionale FAIS onlus – che le sacche e le placche, come anche gli accessori, per stomia sono prodotti forniti gratuitamente dal S.S.N. e previa prescrizione medica accompagnata da un piano terapeutico dettagliato e personale. Si capirà bene, quindi, l’importanza di fornire al potenziale cliente tutte le informazioni necessaria per individuare il prodotto di cui ha bisogno. Possiamo garantire che in moltissimi casi è impossibile risalire al prodotto specifico con le informazione pubblicate nelle inserzioni”.

“La nostra preoccupazione – ribadisce Marina Perrotta, presidente FAIS onlus – nasce dall’esigenza di assicurare al paziente il dispositivo più idoneo alla sua stomia, alla sua conformazione anatomica, alle sue possibili allergie verso alcuni elementi che lo compongono. Un dispositivo medico non appropriato per scelte errate in ordine al materiale e al tipo di stomia sono causa di grave disagio personale, nonché di ulteriori patologie con complicanze stomali della cute con  alterazioni dell’integrità o del trofismo della cute peristomale per microtrauma ripetuto delle sacche da stomia, o legate all’azione meccanica esercitata dalle protesi al momento della rimozione, o per contatto delle feci con la cute, o causate da sensibilizzazione ai componenti della protesi con frequente sovrapposizione infettiva.
 Pertanto, per questi motivi chiediamo che ci sia trasparenza e chiarezza sul prodotto in vendita”.

Inoltre, da un’attenta analisi si è presa coscienza che i prodotti in oggetto sono messi in vendita sulle varie piattaforme da soggetti terzi, spesso sanitarie, farmacie e grossisti.

Pertanto, chiediamo un urgente intervento per mettere in campo tutti i mezzi per far pressione sui venditori affinché rivedano le singole inserzioni al fine di fornire almeno le seguenti indicazioni:

  • Nome completo del prodotto
  • Descrizione dettagliata del prodotto(indicare quantità e utilizzo)
  • Azienda produttrice
  • Codice prodotto e referenza
  • Foto dettagliata del prodotto
  • Data di scadenza

 

Per maggiori informazioni:

fais@fais.info

800.09.05.06

 

Marina Perrotta                                                         Pier Raffaele Spena                                                                 Presidente FAIS onlus                                       Segretario Nazionale FAIS onlus

 

By | 2018-10-21T11:12:27+00:00 ottobre 22nd, 2018|Articoli|Commenti disabilitati su Comunicato stampa – I big dell’e-commerce continuano a ignorare nostro appello su vendita presidi e accessori per stomia su web